Search
  • CMTF / Via Leopardi, 19, 20123 Milano
  • segreteria@cmtf.it/ +39 02/48010997
Search Menu

Incontri del Centro Milanese

Batesonbambina2

Il CMTF apre una nuova iniziativa culturale:
gli Incontri del Centro Milanese

“Gli Incontri del Centro Milanese” è una iniziativa aperta alla popolazione interessata a questioni culturali relative alla società, alle prospettive culturali future, ad aprire un dibattito pubblico tra persone che intendono confrontarsi sulle questioni dell’esistenza, sui sistemi umani, sulla letteratura, la filosofia, l’antropologia e, ovviamente, la psicologia.

Gli Incontri sono sempre gratuiti per gli allievi e i futuri allievi già iscritti ai Corsi del CMTF. Per il pubblico esterno sono da ritenersi gratuiti in generale, ove venisse richiesto un contributo di partecipazione, sarà sempre segnalato.
Gli incontri si svolgeranno presso i locali del Centro Milanese di Terapia della Famiglia, in via Leopardi 19 a Milano.

 


DAVIDE SACCHELLI E RENZO MARINELLO presentano: SEPARAZIONI CONFLITTUALI. Conflitto, demonizzazione e paradossi in fase di separazione.

MARTEDI’ 5 GIUGNO 2018 – ORE 18.00
CENTRO MILANESE DI TERAPIA DELLA FAMIGLIA, Via Leopardi 19

Negli ultimi anni il fenomeno della conflittualità post-separativa è cresciuto esponenzialmente. Per lungo tempo rimasto sotto soglia, è balzato d’improvviso agli onori della cronaca, e all’attenzione degli specialisti. Nei manuali di salute mentale, le separazioni conflittuali non trovano riferimenti diagnostici espliciti: la diagnosi si occupa generalmente della persona, e quasi mai di relazioni, come se i disfunzionamenti relazionali venissero semplicemente ascritti a deficit del comportamento individuale. Occorre invece comprendere che ci troviamo di fronte a una vera e propria “malattia della relazione”: un buco nero dentro al quale le coppie rischiano di scivolare, trascinando con sé i figli.
Attraverso la lente di un approccio sistemico-relazionale, gli Autori volgono il loro sguardo oltre il complesso castello di colpe e recriminazioni, accompagnano il lettore in un itinerario attraverso i luoghi e le forme del conflitto, e prospettano un modello di intervento che permetta a queste famiglie di accedere a nuove e più positive narrazioni.
Un libro scritto per tutti coloro che, a diverso titolo, operano nell’ambito della mediazione sulla conflittualità post-separativa e sui casi di alienazione parentale e che, come ricorda Mario Mariotti nella prefazione, “porta con sé il meglio del pensiero sistemico e dell’anima batesoniana. […] È prezioso nel fornire al lettore strumenti di comprensione, di analisi e di intervento. Entra nella complessità e la rende leggibile.”

Davide Sacchelli, psicologo psicoterapeuta, lavora da molti anni nell’ambito dei servizi di Tutela Minorile della provincia di Milano come psicologo e come coordinatore di équipe psicosociali.
Renzo Marinello, psicologo psicoterapeuta sistemico-relazionale, opera presso un consultorio familiare dell’Azienda Sociosanitaria territoriale Fatebenefratelli-Sacco.

Scarica qui la locandina della presentazione

 


MAURO CERUTI presenta IL TEMPO DELLA COMPLESSITA’.

VENERDI’ 15 GIUGNO 2018  –  ORE 18:00
CENTRO MILANESE DI TERAPIA DELLA FAMIGLIA, Via Leopardi 19

Prefazione di Edgar Morin
Perché non riconosciamo più il mondo in cui viviamo? Perché il mondo ci appare lo stesso, ma anche diverso, un mondo incomprensibile che funziona secondo logiche sconosciute? E perché in questo mondo nuovo accadono cose in grado di ribaltare destini e realtà in tempi e modi una volta impensabili? Il libro entra nel cuore di queste domande. Le crisi dell’umanità planetaria rendono urgente l’educazione a un pensiero complesso: le conoscenze specialistiche, pur avendo apportato progressi, hanno frammentato i saperi e sono diventate un ostacolo alla comprensione degli attuali problemi globali, politici, economici, sociali, spirituali.
In un percorso interdisciplinare, Mauro Ceruti tratteggia il “tempo della complessità”, la nuova condizione umana e la nuova epoca in cui ci troviamo a vivere. Una condizione e un’epoca radicalmente differenti da tutte quelle che l’hanno preceduta.

Mauro Ceruti filosofo, è uno dei pionieri nell’elaborazione del pensiero della complessità. I suoi scritti, tradotti in tutte le più diffuse lingue del mondo, hanno segnato il dibattito filosofico degli ultimi trent’anni. Tra le sue pubblicazioni: Il vincolo e la possibilità (2009).

Scarica qui la locandina della presentazione