Riccardo Canova

Laureato in Medicina e Chirurgia nel 1976, subito dopo la laurea ha iniziato a lavorare nell’istituzione psichiatrica e ha partecipato attivamente alla nascita e alla costruzione della Psichiatria Territoriale.

È In questo periodo che inizia ad approcciarsi alla Teoria Sistemica e partecipa ai gruppi di training con il dott. Luigi Boscolo e il dott. Gianfranco Cecchin.
In seguito si è specializzato prima in Psichiatria e poi in Psicologia.
La formazione al Centro Milanese di Terapia della Famiglia, che si estese ad altri componenti dell’equipe, favorì la creazione di un servizio psichiatrico ad orientamento sistemico.
Questo permise, pochi anni più tardi, la sperimentazione dell’utilizzo della Terapia Familiare direttamente all’interno di un reparto di Psichiatria. Sperimentazione nella quale fu coinvolto il CMFT con la partecipazione diretta sia del dott. Boscolo sia del dott. Cecchin.

Ha costituito, e diretto per dieci anni (1994-2004), il Centro di Consulenza e Psicoterapia della Famiglia, dell’ASL Milano2, servizio pubblico di secondo livello, rivolto all’utenza afferente ai diversi servizi territoriali del Servizio Sanitario.

Si è in seguito interessato alla Terapia Multi-familiare secondo il modello di Eia Asen, che ha applicato, con la supervisione dello stesso Eia Asen, inizialmente in una Istituzione Psichiatrica (Fatebenefratelli) nell’area milanese, e poi in un servizio di Tutela Minori a Sondrio. Attualmente, dopo aver lavorato, applicando la MFT sia presso l’Ospedale di Melegnano (MI), sia in un altro Servizio per minori a Vimercate (MB), si occupa, presso il Centro Bambino e Famiglia dell’ASST Papa Giovanni XXIII di Bergamo, oltre che di Terapia Multi-familiare anche di Terapia multi-coppia, rivolta a coppie divorziate in conflitto, secondo il modello di Justine van Lawick, di Resistenza Non Violenta (NVR) e di Nuova Autorità (NA) seguendo il modello di Haim Omer.

Ha svolto e svolge attività di docenza,
di consulenza e di formazione per diverse istituzioni pubbliche e private. Ha partecipato al lavoro multi-centrico europeo Daphne, coordinato da Eia Asen, per la manualizzazione della Terapia Multi-familiare nei casi di violenza intra-familiare. È stato Giudice Onorario per il Tribunale per i Minorenni di Milano dal 1999 al 2009.

Professore a contratto presso l’Università degli Studi di Milano Bicocca dal ’95 al 2002 per la disciplina di Psicologia e Psicopatologia della coppia e della famiglia e attualmente per Psicologia Clinica.

Riccardo Canova CMTF
shadow

Care colleghe e cari colleghi, care studentesse e cari studenti,

siamo spiacenti di non poter riprendere la formazione in ottemperanza a quanto disposto dalle ordinanze e nell'intento di limitare il diffondersi del coronavirus.

Il Direttore del CMTF

Prof. Pietro Barbetta