Massimo Giuliani

Massimo Giuliani è nato a L’Aquila nel 1963. Vive in provincia di Brescia, dove lavora come psicologo e psicoterapeuta libero professionista.
Laureato nel 1989 all’Università La Sapienza di Roma dopo studi classici, ha lavorato per anni nel servizio sociale, nella tutela dei minori, nella terapia delle dipendenze.
Affianca al lavoro clinico l’interesse per il virtuale e l’ipertestualità. Si occupa e scrive di comunicazione via Internet, new media e cultura della rete, ed è in cerca di connessioni fra le teorie alle quali si è formato (la Teoria Sistemica, la Teoria della Complessità) e la nuova grande metafora emergente della Rete.
Ciascuno di questi due interessi si nutre dell’altro: su quel che l’uno ha da dire all’altro ha pubblicato un libro e altri lavori sono in arrivo.
Oltre all’attività clinica svolge quella di supervisione per strutture educative e riabilitative come per colleghi psicologi e psicoterapeuti. Si occupa di formazione di Professionisti ai linguaggi della rete e alla comunicazione via web, svolgendo corsi in aula e a distanza.
Presso il Centro Milanese è Docente coodinatore della didattica e delle attività culturali.
È membro della redazione della rivista scientifica Connessioni.

Pubblicazioni

Libri

  • (1990) Il metodo contestuale dinamico nell’analisi del testo letterario (Editore Japadre)
  • (2007) con Adriana Valle: Uomini e donne oltre lo specchio (Edizioni Psiconline)
  • (2007) “Dagli opposti alla complementarità: counseling psicologico e libertà di scelta”, nel libro Il counseling sistemico pluralista” di Cecilia Edelstein (Edizioni Erickson)
  • (2009) con Flavio Nascimbene: La terapia come ipertesto (Antigone Edizioni)

Articoli

  • (1991) con Luisa Nardecchia: “Applicazioni didattiche del metodo contestuale-dinamico di analisi del testo letterario. Nuova Paideia, n. 1.
  • (2002) “I family script nella comunità terapeutica”. Connessioni – Rivista di consulenza e ricerca sui sistemi umani, n. 10.
  • (2003) “Lo script infranto. Dal copione familiare al copione conversazionale. Connessioni – Rivista di consulenza e ricerca sui sistemi umani, n. 13.
  • (2006) “Terapia ipertestuale: nuove metafore postmoderne per la clinica sistemica. Terapia Familiare, n. 82, 2006.
  • (2007) con Pietro Barbetta: “Jay Haley: ‘Il terapeuta è una persona seria?’”. Connessioni – Rivista di consulenza e ricerca sui sistemi umani, n. 19.
  • (2007) con Pietro Barbetta: “In ricordo di Paul Watzlawick”. Connessioni – Rivista di consulenza e ricerca sui sistemi umani, n. 19.
  • (2007) con Pietro Barbetta: “Tom Andersen e la macchina volante”. Connessioni – Rivista di consulenza e ricerca sui sistemi umani, n. 19.
  • (2008) con Pietro Barbetta: Cura del volume di Connessioni – Rivista di consulenza e ricerca sui sistemi umani, n. 21: “Cibo, corpo, cultura”.
  • (2008) con Pietro Barbetta: “Editoriale: digiunare, divorare, dimagrire, ingrassare, ingurgitare, vomitare”. Connessioni – Rivista di consulenza e ricerca sui sistemi umani, n. 21.
  • (2008) “Le emozioni dei terapeuti e la memoria della paziente”. Connessioni – Rivista di consulenza e ricerca sui sistemi umani, n. 21, 2008.

Inoltre recensioni bibliografiche e cura della rubrica “Segnalibro”

massimo giuliani cmtf
shadow

Care colleghe e cari colleghi, care studentesse e cari studenti,

siamo spiacenti di non poter riprendere la formazione in ottemperanza a quanto disposto dalle ordinanze e nell'intento di limitare il diffondersi del coronavirus.

Il Direttore del CMTF

Prof. Pietro Barbetta