Irene Danielli

Vive e lavora in Svizzera.

Percorso formativo

  • 1987 – Maturità federale, Scuola Cantonale di Commercio, Bellinzona
  • 1992 – Master (Laurea) in psicologia scolastica, Università di Losanna
  • 1993 – Ottenimento dall’Ufficio di sanità della Repubblica e Cantone Ticino dell’autorizzazione al libero esercizio Cantonale quale Psicologa
  • 2005 – Ottenimento dall’Ufficio di sanità della Repubblica e Cantone Ticino dell’autorizzazione al libero esercizio Cantonale quale Psicoterapeuta
  • 2006 – Ottenimento dalla Federazione Svizzera delle psicologhe e degli psicologi (FSP) dell’autorizzazione  al libero esercizio quale Psicologa Clinica FSP
  • 2006 – Ottenimento dalla Federazione Svizzera delle psicologhe e degli psicologi (FSP) dell’autorizzazione al libero esercizio quale Psicologa specialista in psicoterapia (FSP)

Esperienze lavorative

  • 1991: Stage in psicologia presso Hopitâl Henri Rousselle 1 –  75014 Paris
  • 1992-1993: Pratica clinica presso il Servizio medico-psicologico – Coldrerio (Cantone Ticino)
  • 1994-1995: Supplenza quale psico-educatrice presso il Centro psico-educativo – Stabio (Cantone Ticino)
  • Dal 1995 ad ora: Impiegata quale psico-educatrice fino al 50%, dal 2001 quale psicologa-psicoterapeuta al 50%, presso il Servizio medico-psicologico – Coldrerio (Cantone Ticino), dal 2015 al 70%
  • Dal 2007: Libero professionista quale psicologa clinica FSP e  Psicoterapeuta FSP presso lo studio pediatrico Dr. Ugo Grasso a Chiasso (Cantone Ticino)

Corsi di Formazione post universitaria

  • 1994-1999- Completamento del corso quadriennale di formazione alla terapia sistemica presso Il Centro Milanese di Terapia della Famiglia, Via Leopardi, Milano
  • Dal 1992 – Membro , past president (2007-2011),della Società Ticinese di Ricerca e Psicoterapia Sistemica – STIRPS
  • Dal 1992 – Membro dell’Associazione Ticinese degli Psicologi – ATP
  • Dal 1992 –  Membro della Federazione Svizzera delle psicologhe e degli psicologi – FSP
Irene Danielli CMTF
shadow

Care colleghe e cari colleghi, care studentesse e cari studenti,

siamo spiacenti di non poter riprendere la formazione in ottemperanza a quanto disposto dalle ordinanze e nell'intento di limitare il diffondersi del coronavirus.

Il Direttore del CMTF

Prof. Pietro Barbetta