Gianluca Ganda

Gianluca Ganda, nato a Mantova nel 1970, ora vive e lavora a Milano.

Psicologo e psicoterapeuta, si è specializzato presso il Centro Milanese con i fondatori, Luigi Boscolo e Gianfranco Cecchin.

Dopo il percorso didattico ha svolto supervisioni alla terapia con Luigi Boscolo (2007 e 2008) e approfondito tecniche sistemiche e sociocostruzioniste con Pakman, Sluzki, Nardone, Di Cesare e Gaspari. Si interessa poi a formazioni orientate alle terapie psicodinamiche, alle teorie sul trauma e alle tecniche EMDR (percorso per pratictioner), alla Mindfulness e alla Core Process Therapy (consapevolezza in relazione) con Gordon e Overzee del Karuna Institute di Londra.

Svolge l’attività di formazione alla psicoterapia dal 2005, in collaborazione con associazioni private (Vertici srl), scuole di counseling e di psicoterapia, sia nelle sedi del Centro Milanese sia in altre realtà formative.

Laureatosi in Psicologia Clinica a Padova nel 1996, inizia lo stesso anno l’esperienza di lavoro clinico nelle comunità terapeutiche per minori e tossicodipendenti per poi occuparsi di clinica consultoriale e tutela minori. Collabora con il Comune di Cremona dal 1999 al 2003, quando inizia la consulenza nei Centri di Terapia Familiare della ASL di Milano, durata sino alla loro chiusura, avvenuta nel 2010. Sempre per la ASL di Milano passa poi al contesto consultoriale, in cui operava già dal 2004 in collaborazione con una istituzione privata.

È socio della SIRTS, membro del gruppo clinico del Centro Milanese e della redazione della rivista Connessioni dal 2010. Responsabile del Laboratorio di Avviamento alla Clinica per Allievi del corso di psicoterapia.

Si interessa di relazioni cliniche, del Rispetto in terapia e di terapia individuale.

Tra i suoi scritti

  • Dal Dizionario Internazionale di psicoterapia, Nardone G., Salvini A., (a cura di), Garzanti Libri, 2013, , voci “Atti di riparazione”, “Correzione della gerarchia”, “Oggettivazione del sintomo”, “Simulare il sintomo”; insieme a M. Giuliani voce “Terapia narrativa”
  • Costruire il genogramma per costruire nuove storie, Connessioni, 24, 2010, pp. 211-240
  • È vero che ogni famiglia è infelice a modo suo?, Transatlantico 5, Giugno 2009
  • Incontri per dissonanze. Occasioni di rispetto, Transatlantico 3, dic 2008,
  • Considerazioni sul setting di Spazio Neutro, Diritto al Sorriso, 7, pagg. 259 – 289, 2006.
  • Gianluca Ganda, Massimo Giuliani, “Milan approach”: la via italiana alla Terapia Sistemica, Newsletter-Vertici Network,
  • Le prassi nel lavoro di tutela, Atti del X° Convegno Centro Milanese di Terapia della Famiglia “Conflitti e Dialoghi: l’enigma del cambiamento, 2003
  • “Monocoltura e diversità. Intervista a Mary Catherine Bateson”, Connessioni 10, 2002, pp. 125-132
  • “La sistemica e i gruppi: un’esperienza”. Connessioni, 9, 2001, pp. 53-68.
Gianluca Ganda CMTF
shadow

Care colleghe e cari colleghi, care studentesse e cari studenti,

siamo spiacenti di non poter riprendere la formazione in ottemperanza a quanto disposto dalle ordinanze e nell'intento di limitare il diffondersi del coronavirus.

Il Direttore del CMTF

Prof. Pietro Barbetta